13 marzo 2020

Don Cosimo Falconetti sta bene

Si conferma che a Don Cosimo Falconetti, parroco della Santissima Trinità in Barletta, è stato riscontrato il coronavirus Covid-19. Il sacerdote ha accusato i primi sintomi mercoledì 4 marzo. Dalla medesima data, secondo quanto previsto dal protocollo, è stato in isolamento fino al suo ricovero in ospedale il 12 marzo, presso l’unità operativa complessa di malattie infettive di Bisceglie. Non è in terapia intensiva e risponde bene alla cure dei sanitari.   L’Arcivescovo, appresa la notizia, ha raggiunto Don Cosimo per telefono augurandogli una pronta guarigione per il ritorno a svolgere il ministero sacerdotale nella sua comunità parrocchiale, assicurandogli la vicinanza soprattutto con la preghiera.   Medesimo appello alla preghiera Mons. D’Ascenzo lo ha rivolto ai sacerdoti e a tutta la comunità ecclesiale diocesana: «preghiamo il Signore per Don Cosimo e la comunità della Trinità, ma anche tutti coloro che vivono nella condizione di questa malattia e per tutto il personale, dai medici agli infermieri che sono impegnati con abnegazione per assistere le persone contagiate».